Le idi di marzo

15 marzo 44 a.c. Da giorni Giulio Cesare dormiva male. Aveva troppi pensieri e, soprattutto nelle ultime ore, gli tornava alla mente un avvertimento dell’augure Spurinna: “Cesare, guardati dalle idi di marzo!”. Le idi di marzo sono oggi. Cosa mi capiterà? pensò Confidò a Calpurnia, sua moglie, il motivo del suo malessere e lei, rendendosi […]

L’amica geniale – Elena Ferrante

E così, spinta dall’onda del successo dell’Amica geniale di Elena Ferrante che ha incantato milioni di lettori mi sono convinta ad intraprendere anch’io questa lettura perché per parlare di un libro, per lodarlo o criticarlo bisogna averlo letto. Ne sono stata rapita anch’io. E’ una quadrilogia che narra la storia dell’amicizia di Lila e Lenù […]

La Ragazza dei fiori di vetro – Tilar J. Mazzeo

In una Varsavia occupata dai nazisti nel corso del secondo conflitto mondiale si svolge la storia di Irena Sendler, segnata da eventi tragici e importanti e che la vedrà sempre in prima linea nella lotta contro il nazismo. Irena nasce in una famiglia cristiana, ma nonostante ciò trascorre la maggior parte del suo tempo con i […]

«Arbeit macht frei», di Primo Levi

Arbeit macht frei Come è noto, erano queste le parole che si leggevano sul cancello di ingresso nel Lager di Auschwitz. Il loro significato letterale è «il lavoro rende liberi»; il loro significato ultimo è assai meno chiaro, non può che lasciare perplessi, e si presta ad alcune considerazioni. Il Lager di Auschwitz era stato […]

Odio il capodanno

Voglio che ogni mattino sia per me un capodanno. Ogni giorno voglio fare i conti con me stesso, e rinnovarmi ogni giorno. Antonio Gramsci Il primo giorno del 2018 il mio calendario riporta una frase di Gramsci sul capodanno. La leggo e rimango stupita dal fatto di aprire l’anno proprio con Gramsci che continua a […]